Scarico acque grigie - Lone Wolfe il sito di un camperista di Novara

Vai ai contenuti

Scarico acque grigie

Quando non si ha a disposizione una griglia o qualsiasi altro scarico opportuno, oppure non si riesce ad arrivare col camper sopra al pozzetto, si possono tranquillamente scaricare le acque grigie utilizzando un tubo corrugato.

Occorrente :  - un cavo corrugato di circa 3 metri con il diametro equivalente a quello del vostro tubo di scarico delle grigie.
                  - un cavo corrugato di circa 50 cm. con il diametro equivalente a quello del vostro tubo di scarico delle grigie.

Click sulle immagini per ingrandirle.

Avvicinarsi il più possibile al pozzetto.
Inserire il tubo corrugato di 3 metri nel tubo dello scarico e inserire l'altra estremita del tubo nel pozzetto.
Questo sistema è utile soprattutto quando occorre scaricare nelle colonnine tanto diffuse in Francia e Germania.
Potrebbe essere necessario flettere alcune volte il tubo se l'acqua non defluisce bene a causa della scarsa pendenza tra tubo e pozzetto.

Se invece occorre trasportare l'acqua di scarico in altro luogo, tipo WC o pozzetti non raggiungibili con il tubo di tre metri, inserire il tubo corrugato di 50 cm. nel tubo dello scarico e inserire l'altra estremita del tubo nell'imboccatura della cassetta del WC appena vuotata.
Scaricare l'acqua nella cassetta che può contenere circa 17 litri.
Andare a svuotare la cassetta nel pozzetto e ripetere l'operazione fino allo svuotamento completo (100 litri = 6 viaggi ).
Questo sistema permette anche di lavare la cassetta senza sprecare acqua.

In casi estremi o se non si vuole spostare il mezzo per scaricare, munirsi di un secchiello di materiale impermeabile che si possa richiudere occupando uno spazio ridotto, come da foto.
Si trova presso i rivenditori di materiale da campeggio.

Torna ai contenuti